Covid19 – Comunicazione ai viaggiatori provenienti dall’estero: riammissione a scuola

Si inoltra la seguente comunicazione su richiesta di ASUR – Ufficio Estero:

Viste le problematiche occorse lo scorso anno (che purtroppo iniziano a ripetersi) correlate ai viaggi all’estero intrapresi dai Vostri studenti (e dai loro familiari), si specifica che lo studente potrà fare ingresso nel plesso scolastico/Universitario e riammesso a frequentare le lezioni, solo dietro presentazione del Certificato di Quarantena rilasciato dal Dipartimento di Prevenzione (e quando previsto anche di Green Pass in corso di validità).

Se uno studente risulta Positivo in occasione del viaggio da e per l’estero o perché si è ammalato (con o senza sintomi) dopo essere stato a Contatto Stretto di soggetto già Positivo a COVID-19, potrà essere riammesso a scuola SOLO dietro presentazione del Certificato di Guarigione rilasciato dal Dipartimento di Prevenzione (e quando previsto: anche di Green Pass in corso di validità), osservando la direttiva emanata dal Servizio Sanità della Regione Marche n. 1216422|23/10/2020|R_MARCHE|GRM|SAN|P e il protocollo del Ministero Istruzione R.0000021-14.08.2021 atto a “garantire l’avvio dell’anno scolastico in sicurezza”.

Più in generale, al fine di fare adempiere i viaggiatori alle disposizioni previste per l’ingresso in Italia, occorre che gli stessi ci inviino la documentazione correlata al viaggio, come indicato nella “COMUNICAZIONE AI VIAGGIATORI” -trascritta sotto- che, aggiornata di volta in volta spediamo loro, con la quale richiediamo il dPLF; il Tampone eseguito all’estero TRE giorni prima della partenza per l’Italia ed il Green Pass, da inviare a: ufficioestero.av1@sanita.marche.it  +39 0721868928 così da avviare un puntuale e sicuro percorso di ingresso in territorio Italiano di tutte le categorie di viaggiatori: studenti e loro familiari; lavoratori, maestrə; professorə; personale amministrativo e di supporto, di tutte le scuole di ogni ordine e grado, delle Università, del Conservatorio e scuole di Alta Formazione.

Vi chiediamo per favore,

-di dare massima diffusione del messaggio a tutto il personale Docente e non docente, in special modo ai Vostri referenti Covid e al personale operante agli ingressi di tutti i Vostri Istituti, comprese le sedi secondarie/periferiche.

-di scrivere loro, all’occorrenza una e-mail (mettendo il nostro indirizzo istituzionale in Copia Carbone) invitandoli a prendere contatto con noi. 

Lo scrivente Ufficio Estero AV1, ufficioestero.av1@sanita.marche.it  +39 0721868928

e l’Ufficio Scuole AV1  quarantenascuola.av1@sanita.marche.it 

rimangono a Vostra disposizione.

Grazie,

Fabio Pulejo

CPS-Infermiere

Referente Ufficio Estero e percorsi: personale 118, Militari E.I. e Migranti/Rifugiati

+ + + + + + + + + + + + + + + + + +

COMUNICAZIONE AI VIAGGIATORI.

**INIZIO MESSAGGIO**

 Buongiorno,

per fare ingresso in Italia, indipendentemente da quale è la sua Cittadinanza, indipendentemente dal mezzo di trasporto utilizzato e per qualsiasi motivazione, per entrare:

>NON DEVE avere Sintomi;

>NON DEVE essere Positivo al COVID-19;

>DEVE registrarsi e compilare il dPLF – “Passenger Locator Form digitale europeo”:

https://app.euplf.eu ;

avendo cura di trascrivere: tutti i numeri di volo degli aerei presi; della nave e/o dei treni; i numeri dei posti a sedere; il nome dei vettori (compagnia aerea; compagnia di navigazione; compagnia di noleggio, compagnia di taxi); la targa dell’auto dall’aeroporto/porto/stazione che userà per arrivare fino al Comune di destinazione e se lo ha, anche il Codice Fiscale italiano;

Se beneficia di qualche specifica DEROGA, la trascriva dettagliatamente nello spazio “note” del modulo che compilerà.

Una volta compilato, il modulo dPLF DEVE essere subito inviato al Dipartimento di Prevenzione della ASL competente per territorio. Recapiti telefonici e indirizzo e-mail DEVONO essere del viaggiatore e NON dell’Agenzia di Viaggio.

.

Il modulo dPLF può essere compilato prima dell’inizio del viaggio e fino al giorno stesso di ingresso in Italia. Successivamente NON sarà più possibile. A tal fine,

SOLO IN CASO non riuscisse a compilare il modulo dPLF, cerchi qui: http://serviziweb.asur.marche.it/REPOS/Moduli/ i files

01.a) “File da RINOMINARE con il suo Cognome_Nome” (in lingua ITA); oppure il n. 01.c) “File to RENAME Surname_Name” (ENG language);

ED ANCHE il n. 01.b) “Autodichiarazione Giustificativa per l’Ingresso in Italia dall’Estero”.

Si conferma che senza dPLF, DEVE compilare DUE MODULI: 01.a + 01.b oppure 01.c + 01.b.

.

>DEVE AVERE (per Paese in Elenco C oppure D) il GREEN PASS valido: ovvero una CERTIFICAZIONE VERDE, attestante almeno una di queste condizioni:

a) l’avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2 con attestazione del completamento del prescritto ciclo vaccinale da almeno quattordici giorni;

b) avvenuta guarigione da COVID-19 con contestuale cessazione dell’Isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2;

c) effettuazione, nelle 48h antecedenti all’ingresso del territorio nazionale, di Test Antigenico Rapido, Test Antigenico Strumentale o Test Molecolare con esito Negativo al virus da SARS-CoV-2.

(Legga sotto in quale elenco: “Elenco C” oppure in “Elenco D” o infine in “Elenco E” è inserito il suo Paese di provenienza per capire se ha davvero l’obbligo di possedere il Green Pass). 

.

>DEVE AVERE eseguito un Tampone Estero, Negativo, eseguito 72h (non meno di TRE GIORNI) PRIMA di iniziare il viaggio; oppure per alcuni Paesi selezionati, 48h (non meno di DUE GIORNI) PRIMA di iniziare il viaggio. (Legga sotto in quale elenco: “Elenco C” oppure in “Elenco D” o infine in “Elenco E” è inserito il suo Paese di provenienza per capire se ha davvero l’obbligo di sottoporsi a Tampone). 

.

ATTENZIONE, FARE IL TAMPONE in Aeroporto/Porto il giorno stesso che parte per l’Italia: NON E’ CONSIDERATO TEMPO CORRETTO! A seconda del Paese di provenienza dovrà farlo o 72h o 48h PRIMA della partenza! NON MENO, (vedi sotto).

.

>SE E’ NELLA CONDIZIONE CHE DEVE SOTTOPORSI ANCHE A TAMPONE IN ITALIA, NELLA STESSA E-MAIL PER FAVORE CI SCRIVA DOVE GRADISCE ESEGUIRE IL TEST:

A) DDT ASUR, gratuito: Test Molecolare, refertato con un Delta Tempo INDEFINITO. Si specifica che ad oggi, occorreranno ALMENO due giorni per ottenere il referto, (in quanto il Laboratorio di Area Vasta 1 e quello dell’Ospedale Marche Nord stanno trattando quotidianamente tanti Tamponi. E’ proprio questa la variabile che inciderà sul tempo di risposta, il n. dei tamponi da trattare) giocoforza la quarantena sarà prolungata fino all’esito che lei stesso potrà leggere online;

B) MEDICO CURANTE, gratuito: Test Antigenico Rapido, refertato con un Delta Tempo di risposta pressoché immediato, presso il suo MMG-Medico di Medicina Generale (se li fa) o dal proprio PLS-Pediatra di Libera Scelta (se li fa) che prenoterà direttamente lei chiamando lo studio del suo medico; lo stesso medico avrà poi il compito, come di consueto, di spedirci il referto via e-mail alle caselle di posta elettronica ordinaria:  antigenici.av1@sanita.marche.it e trattandosi di ingresso in Italia, anche a  ufficioestero.av1@sanita.marche.it – Specificando per favore nell’oggetto: “TAMPONE CHIUSURA QUARANTENA PER RIENTRO DALL’ESTERO”.

C) FARMACIA, a pagamento: Test Antigenico Rapido, refertato con un Delta Tempo di risposta pressoché immediato, presso una qualsiasi Farmacia facilmente rintracciabile su www.Google.it / www.PagineBianche.it o sul sito istituzionale dell’Ordine dei Farmacisti di Pesaro Urbino www.ordfarmacistips.it/turni.asp e che prenoterà direttamente lei; dovrà poi spedirci il referto via e-mail agli indirizzi di Posta Elettronica Ordinaria: antigenici.av1@sanita.marche.it e trattandosi di ingresso in Italia, anche a  ufficioestero.av1@sanita.marche.it – Specificando per favore nell’oggetto: “TAMPONE CHIUSURA QUARANTENA PER RIENTRO DALL’ESTERO”.

Nel sito dell’Ordine dei Farmacisti potrà trovare TUTTE le Farmacie della Provincia, specialmente quelle di turno la DOMENICA o in un giorno FESTIVO.

D) LABORATORIO PRIVATO, a pagamento: Test Antigenico Rapido, Test Antigenico Strumentale o Test Molecolare, refertato con un Delta Tempo di risposta di qualche ora, presso un qualsiasi Laboratorio Analisi privato -facilmente rintracciabile su www.Google.it / www.PagineBianche.it o tramite l’elenco delle Strutture Sanitarie accreditate dalla Regione Marche, trascritto in fondo a questa comunicazione al capitolo “quando dovrà uscire dall’Italia”- e che prenoterà direttamente lei; dovrà poi spedirci il referto via e-mail agli indirizzi di Posta Elettronica Ordinaria: antigenici.av1@sanita.marche.it e trattandosi di ingresso in Italia, anche a  ufficioestero.av1@sanita.marche.it – Specificando per favore nell’oggetto: “TAMPONE CHIUSURA QUARANTENA PER RIENTRO DALL’ESTERO”.

E) SE E’ UN DIPENDENTE (ruolo: Ausiliario; Amministrativo, OSS; Tecnico, Collaboratore Professionale Sanitario o Medico) dell’ASUR Area Vasta 1 o di “OSPEDALI RINUTI MARCHE NORD”, volendo potràprendere accordi con il suo Coordinatore/Direttore di Unità Operativa o con il Medico della Medicina del Lavoro aziendale oppure con il SIO (Servizio Igiene Ospedaliera).

Lo stesso vale anche se è un dipendente di qualsiasi altra Azienda Sanitaria/Ospedaliera d’Italia: AUSL della Romagna; Ospedali Riuniti di Ancona; INRCA; Area Vasta 2, USL Umbria 1, ecc

.

Successivamente, l’Ufficio Estero AV1: le emetterà il Certificato di Quarantena (anche se non dovrà fare alcun giorno di Isolamento) rilasciandole copia del verbale di Sorveglianza Attiva correlato all’AUTORIZZAZIONE al suo ingresso in Italia, che all’occorrenza potrà inviare al proprio medico/alla scuola/all’assicurazione personale/assicurazione viaggio/ecc.

.

>DEVE quindi spedire tutta la documentazione (intesa per OGNI viaggiatore):

-dPLF (o in sua sostituzione: il modulo ASUR + il modulo AUTODICHIARAZIONE) -tutte le pagine, NON SOLO IL QR CODE o la prima pagina-;

-Green Pass valido;

-Tampone Estero Negativo;

-Infine, prima di spedire, deve Specificare dove vorrà eseguire il tampone in QUINTA o DECIMA giornata di quarantena;

per l’Area Vasta 1, ovvero la Provincia di Pesaro Urbino geograficamente intesa, ad:

ASUR Ufficio Estero SISP AV1

Servizio Igiene Sanità Pubblica – Prevenzione Malattie Infettive

Dipartimento di Prevenzione

Azienda Sanitaria Unica Regionale delle Marche, Area Vasta 1

.

e-mail: ufficioestero.av1@sanita.marche.it

tel: +39 0721868928

.

–ATTENZIONE–   PERIODO DI QUARANTENA   –ATTENZIONE–

FACENDO INGRESSO IN ITALIA, IL SUO PERIODO DI QUARANTENA E’ AUTOMATICAMENTE IMPOSTATO IN 14gg (QUATTORDICI giorni). (Prosegua la lettura per capire come farla scendere).

*************************************************

.

RESPONSABILITA’ PENALE e QUARANTENA:

ricordandole che la Responsabilità Penale è personale,

visti gli innumerevoli spiacevoli inconvenienti occorsi a diversi viaggiatori che giunti in Aeroporto/Porto/Barriera/Luogo di Confine, ricevono informazioni non perfettamente aderenti alla normativa sanitaria vigente, per non incorrere nelle stesse problematiche, le suggeriamo di relazionarsi con noi, quale unico Ente che attua i dispositivi di quarantena/Isolamento Fiduciario, rilasciando apposito verbale e annesso Certificato di Quarantena.

Soprattutto riguardo l’Isolamento Fiduciario, indipendentemente da ciò che in Frontiera/Dogana le diranno/suggeriranno le confermiamo che SOLO LEI: E’ TENUTO A CONOSCERE, in base la normativa vigente richiamata anche QUI: http://serviziweb.asur.marche.it/REPOS/Moduli/ a quanto corrisponderà -se deve farlo- IL SUO PERIODO DI QUARANTENA, ATTUALMENTE AUTOMATICAMENTE IMPOSTATO IN 14gg (QUATTORDICI giorni) conteggiato dalle ore 24:00 del giorno in cui ha fatto ingresso in Italia; ovvero fino alle ore 23:59:59 del giorno di ingresso, lei E’ CONSIDERATO VIAGGIATORE. Dalle ore 24:00:00 sarà invece in Isolamento. Appena Lei ci invierà tutta la documentazione sopra richiesta, una volta che l’Ufficio Estero AV1 la controllerà, vaglierà, validerà e protocollerà, esso SCENDERA’ come di seguito meglio specificato.

.

ELENCO DEI PAESI DI INGRESSO:

>DA PAESE IN “ELENCO C” dell’allegato 20 al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 marzo 2021 [corrispondente indicativamente ad Europa ed Area Schengen:

Andorra, Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (incluse isole Faer Øer e Groenlandia), Estonia,

Finlandia, Francia (inclusi Guadalupa, Martinica, Guyana, Riunione, Mayotte ed esclusi altri territori situati al di fuori del continente europeo), Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Israele, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi (esclusi territori situati al di fuori del continente europeo), Polonia, Portogallo (incluse Azzorre e Madeira), Principato di Monaco, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna (inclusi territori nel continente africano), Svezia, Svizzera, Ungheria],

dal 31/07/2021 entrando in Italia con CERTIFICAZIONE VERDE valida: NO QUARANTENA (ZERO giorni di Isolamento Fiduciario), NO altri Tamponi. In caso debba effettuare un tampone all’estero, dovrà farlo 48h (non meno di DUE GIORNI) PRIMA della partenza per l’Italia. (IN CASO DI COMPARSA DI SINTOMI: legga sotto).

Se farà ingresso SENZA Green Pass valido: DOVRA’ fare una quarantena di almeno 05 (CINQUE) giorni.

.

>DA PAESE IN “ELENCO D” dell’allegato 20 al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 marzo 2021 [sono inclusi: Albania, Arabia Saudita, Armenia, Australia, Azerbaigian, Bosnia ed Erzegovina, Brunei, Canada, Emirati Arabi Uniti, Giappone, Giordania, Hong Kong (Regione amministrativa speciale di Hong Kong), Kosovo, Libano, Macao (Regione amministrativa speciale di Macao), Moldavia, Montenegro, Nuova Zelanda, Qatar, Regno Unito di Gran Bretagna (compresi Gibilterra, Isola di Man, Isole del Canale, be basi britanniche nell’Isola di Cipro, ed esclusi i territori non appartenenti al continente europeo), Repubblica di Corea, Repubblica di Macedonia del Nord, Serbia, Singapore, Stati Uniti d’America, Taiwan, Ucraina],

dal 31/08/2021 entrando in Italia con la contestuale presenza delle seguenti condizioni:

a) Certificazione Verde COVID-19 (o certificazione sanitaria estera equipollente) attestante il completamento del ciclo vaccinale anti-SARS-CoV-2;

b) Tampone estero Negativo fatto 72h (non meno di TRE GIORNI) PRIMA della partenza per l’Italia;

c) presentazione al vettore o chiunque è deputato ad effettuare controlli del dPLF (digital Passenger Locator Form):

NO QUARANTENA (ZERO giorni di Isolamento Fiduciario), NO altri Tamponi. (IN CASO DI COMPARSA DI SINTOMI: legga sotto).

.

ATTENZIONE:

a+b+c DEVONO coesistere tutte. Se anche una sola delle condizioni non dovesse venire soddisfatta, DOVRA’ fare una quarantena di almeno 05 (CINQUE) giorni con Tampone di fine quarantena, in QUINTA giornata.

Se non eseguirà quel tampone, allora la sua quarantena arriverà ad essere di 14 (QUATTORDICI) giorni. 

.

>Nota per gli arrivi da: UK-GRAN BRETAGNA E IRLANDA DEL NORD (comprese Gibilterra, Isola di Man, Isole del Canale e basi britanniche nell’isola di Cipro),

dal 31/08/2021 entrando in Italia da questi Paesi, con la contestuale presenza delle seguenti condizioni:

a) Certificazione Verde COVID-19 (o certificazione sanitaria estera equipollente) attestante il completamento del ciclo vaccinale anti-SARS-CoV-2;

b) Tampone estero Negativo fatto 48h (non meno di DUE GIORNI) PRIMA della partenza per l’Italia;

c) presentazione al vettore o chiunque è deputato ad effettuare controlli del dPLF (digital Passenger Locator Form):

NO QUARANTENA (ZERO giorni di Isolamento Fiduciario), NO altri Tamponi. (IN CASO DI COMPARSA DI SINTOMI: legga sotto).

.

ATTENZIONE:

a+b+c DEVONO coesistere tutte. Se anche una sola delle condizioni non dovesse venire soddisfatta, DOVRA’ fare una quarantena di almeno 05 (CINQUE) giorni con Tampone di fine quarantena, in QUINTA giornata.

Se non eseguirà quel tampone, allora la sua quarantena arriverà ad essere di 14 (QUATTORDICI) giorni. 

.

>Nota per gli arrivi da: CA-CANADA, JP-GIAPPONE, US-STATI UNITI D’AMERICA,

dal 31/08/2021 entrando in Italia da questi Paesi, con la contestuale presenza delle seguenti condizioni:

a) Certificazione Verde COVID-19 (o certificazione sanitaria estera equipollente) attestante il completamento del ciclo vaccinale anti-SARS-CoV-2;

b) Tampone estero Negativo fatto 48h (non meno di DUE GIORNI) PRIMA della partenza per l’Italia;

c) presentazione al vettore o chiunque è deputato ad effettuare controlli del dPLF (digital Passenger Locator Form):

NO QUARANTENA (ZERO giorni di Isolamento Fiduciario), NO altri Tamponi. (IN CASO DI COMPARSA DI SINTOMI: legga sotto).

.

ATTENZIONE:

a+b+c DEVONO coesistere tutte. Se anche una sola delle condizioni non dovesse venire soddisfatta, DOVRA’ fare una quarantena di almeno 05 (CINQUE) giorni con Tampone di fine quarantena, in QUINTA giornata.

Se non eseguirà quel tampone, allora la sua quarantena arriverà ad essere di 14 (QUATTORDICI) giorni. 

.

>DA PAESE IN “ELENCO E” dell’allegato 20 (in pratica IL RESTO DEL MONDO tranne la Repubblica di San Marino e la Città del Vaticano), l’ingresso nel territorio nazionale alle persone, che hanno transitato o soggiornato, nei quattordici giorni antecedenti all’ingresso in Italia in uno Stato o territorio di cui all’ “Elenco E”, è consentito esclusivamente a queste condizioni:

1) presenza di almeno una di queste motivazioni:

a) esigenze lavorative;

b) assoluta urgenza;

c) esigenze di salute;

d) esigenze di studio;

e) rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza;

f), g), h), i) l), m), n) commi tutti richiamati nell’Ordinanza del Ministero della Salute 21A04581,

dal 31/07/21 entrando con

2) Tampone estero Negativo fatto 72h (non meno di TRE GIORNI) PRIMA della partenza;

3) presentazione al vettore o chiunque è deputato ad effettuare controlli del dPLF (digital Passenger Locator Form);

eseguire QUARANTENA: 14 gg che scenderà a 10gg (DIECI giorni) in caso il viaggiatore si sottoponga a Tampone (indifferentemente Molecolare o Antigenico Rapido) da fare in DECIMA giornata dall’ingresso. (LIBERO/A dal giorno dell’emissione del referto, a patto che vi sarà scritto: “NON RILEVATO/Negativo”). (IN CASO DI COMPARSA DI SINTOMI: legga sotto);

ESSERE VACCINATI o avere il GREEN PASS (al momento) entrando da questi Paesi NON HA VALORE;

.

>nota per gli arrivi da: BR-BRASILE, IN-INDIA, LK-SRI LANKA, BD-BANGLADESH: dell’allegato 20 al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2 marzo 2021 (in pratica IL RESTO DEL MONDO tranne la Repubblica di San Marino e la Città del Vaticano), l’ingresso nel territorio nazionale alle persone, che hanno transitato o soggiornato, nei quattordici giorni antecedenti all’ingresso in Italia, in uno Stato o territorio di cui all’Elenco E, è consentito esclusivamente in presenza di uno dei seguenti motivi o condizioni:

a) esigenze lavorative;

b) assoluta urgenza;

c) esigenze di salute;

d) esigenze di studio;

e) rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza;

f), g), h), i) l), m), n) commi tutti richiamati nell’Ordinanza del Ministero della Salute 21A04581,

dal 31/08/2021 entrando in Italia da questi Paesi, con la contestuale presenza delle seguenti condizioni:

a) presentazione al vettore o chiunque è deputato ad effettuare controlli del dPLF (digital Passenger Locator Form);

b) Tampone estero Negativo fatto 72h (non meno di TRE GIORNI) PRIMA della partenza per l’Italia;

c) Tampone in Italia fatto al momento dell’arrivo in Aeroporto, Porto, Barriera o Luogo di Confine. Se Negativo potrà dirigersi verso l’indirizzo indicato nel dPLF; se Positivo verrà trasportato in Ambulanza al Covid Hotel di competenza dell’Aeroporto/Porto/Barriera/Luogo di Confine;  

d) Sottoposizione a Isolamento Fiduciario di DIECI giorni, presso l’indirizzo (Provvisorio o Permanente) indicato del dPLF; 

e) obbligo di effettuare un ulteriore Test Molecolare o Antigenico, in DECIMA giornata che, se Negativo, la libererà dalla quarantena. Altrimenti inizierà l’Isolamento.

ESSERE VACCINATI o avere il GREEN PASS (al momento) entrando da questi Paesi NON HA VALORE.

.

IN CASO DI COMPARSA DI SINTOMI:

ad esempio: TC superiore a 37,5°C; Tosse; Malessere generale/astenia; Cefalea; Sintomi gastrointestinali/Mal di pancia/Diarrea/Vomito; Faringodinia/Raffreddore; Dispnea/difficoltà respiratore; Mialgia; Rinorrea/congestione nasale; Anosmia; Ageusia; Inappetenza, Orticaria) contatti SUBITO il suo Medico di Medicina Generale o il Pediatra di Libera Scelta (MMG-PLS) oppure il medico della Centrale Operativa della sua assicurazione di viaggio ED ANCHE questo Dipartimento di Prevenzione ai recapiti: +390721868928 | +393471680499 (anche SMS/WhatsApp/Telegram) | https://t.me/UfficioEstero_AV1 | +393492742113 | ufficioestero.av1@sanita.marche.it // In caso di emergenza medica, chiami subito il Numero Unico Emergenza 112 (scarichi sin da ora la App “Where Are U”.

.

TAMPONI:

-E’ possibile sottoporsi indifferentemente a Test Antigenico Rapido; Test Antigenico Strumentale; Test Molecolare.

-NON E’ VERO CHE eventuali TAMPONI FATTI SUCCESSIVAMENTE AL SUO INGRESSO IN Italia, EFFETTUATI di sua iniziativa PRIMA DELLA PREVISTA DATA DI FINE QUARANTENA, SEPPUR NEGATIVI, LA LIBERERANNO ANTICIPATAMENTE DALLA QUARANTENA! Il Test dovrà farlo dalla data specificata da noi.

.

REFERTO TAMPONE NEGATIVO:

-Se al Tampone fatto dal suo MMG/PLS; in Farmacia o presso un Laboratorio Privato risulterà NEGATIVO, si ricordi che sarà libero di uscire dalla quarantena SOLO DOPO averci spedito il referto, ad entrambi gli indirizzi e-mail trascritti nel verbale antigenici.av1@sanita.marche.it e ufficioestero.av1@sanita.marche.it .

-Se al Tampone fatto ai nostri DDT Fano-Codma e/o DDT Urbino-Sasso risulterà NON RILEVATO, potrà uscire immediatamente senza fare altro.

.

REFERTO TAMPONE POSITIVO:

-Se invece sarà POSITIVO a qualsiasi dei summenzionati Tamponi, dovrà iniziare l’Isolamento (fino a guarigione) e attendere la chiamata del Centro Covid-19 che le pianificherà anche la data dei prossimi test che, se consecutivamente positivi, la porteranno ad essere liberata con la regola dei 21 giorni.

-Se al test verrà sequenziata una particolare variante, in base la Circolare del Ministero della Salute n. 0022746-21/05/2021-DGPRE-DGPRE-P potrebbe tornare ad essere libero SOLO con tampone NEGATIVO.

.

ATTENZIONE gli STUDENTI in base al “Protocollo d’intesa per garantire l’avvio dell’anno scolastico nel rispetto delle regole di sicurezza per il contenimento della diffusione di Covid-19 (anno scolastico 2021/2022)” emanato dal Ministero dell’Istruzione, potranno essere riammessi a scuola SOLO con Tampone NEGATIVO!

-Se il referto sarà INDETERMINATO, le riprogrammeremo un Tampone il prima possibile.

.

OPERATIVITA’ DDT ASUR:

In Area Vasta 1 (corrispondente alla Provincia di Pesaro Urbino), l’operatività dei DDT è questa: 

LUNEDI’: Fano-Codma;  

MARTEDI’: Fano-Codma;   

MERCOLEDI’: Urbino-Sasso;  

GIOVEDI’: Fano-Codma;   

VENERDI’: Urbino-Sasso;  

SABATO: Fano-Codma;   

DOMENICA : CHIUSI entrambi 

.

>lunedì, martedì, giovedì, sabato il DDT FANO-Codma apre alle ore 09:00am (Link MAPS: https://w3w.co/scherzo.notizie.vasi ); chi arriva prima, passa prima. Non tardi perché lavorata l’ultima automobile, il Drive chiuderà.

>mercoledì, venerdì il DDT URBINO-Sasso apre alle ore 08:30am (Link MAPS: https://w3w.co/scelte.leoni.ricetta ); chi arriva prima, passa prima. Non tardi perché lavorata l’ultima automobile, il Drive chiuderà.

.

Si rammenta che il tampone per uscire dalla quarantena, va fatto nella giusta data. NON PRIMA!

Si rammenta che se sceglierà un tampone dal proprio MMG/PLS, Farmacia o Laboratorio Privato: deve ricordarsi di prenotarlo lei.

.

REFERTAZIONE:

confermiamo che il referto dei Tamponi che andrà a fare “privatamente” (dal suo Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta; Laboratorio di Analisi privato; in una qualsiasi Farmacia) lo riceverà di lì a poco. Certamente in giornata;

contrariamente, il referto del Tampone Molecolare eseguito presso i nostri DDT-Diagnostic Drive Through arriverà ALMENO la sera di DUE GIORNI DOPO.

Quindi se ha impegni improcrastinabili, valuti attentamente dove scegliere di andare a fare il Tampone.

A tal fine si ricorda che per uscire dalla quarantena ci si può sottoporre anche a Tampone Antigenico Rapido.

SOLO CHI E’ IN ISOLAMENTO PERCHE’ POSITIVO, PER USCIRE DALL’ISOLAMENTO DOVRA’ OBBLIGATORIAMENTE SOTTOPORSI AD UN TAMPONE MOLECOLARE con referto Negativo. O altrimenti attendere i “21 giorni” (sempre che non si è colpiti da “Variante”).

.

RECLAMI PER TARDIVE REFERTAZIONI:

Se avrà rimostranze contro una eventuale refertazione tardiva dell’esito del suo tampone, le suggeriamo di rivolgersi:

-per tamponi eseguiti di lunedì, martedì, giovedì e sabato all’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Azienda Ospedaliera “Ospedali Riuniti Marche Nord” urp@ospedalimarchenord.it ;

-per tamponi eseguiti di mercoledì e venerdì all’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Area Vasta 1 urp.av1@sanita.marche.it 

.

CONTROLLI DI POLIZIA:

si specifica che anche la PREFETTURA (tel.: +390721386111) potrebbe predisporre propri specifici controlli, tramite l’invio di Pattuglie di Polizia Locale, Carabinieri, Polizia di Stato o Guardia di Finanza.

.

GUARIGIONE, VACCINO E GREEN PASS:

>MALATTIA/GUARIGIONE:

Se lei si è ammalato di COVID-19 in Regione Marche: e ancora non ha ricevuto il Green Pass: telefoni al SISP – “Centro Covid-19″: +39 3492742113 oppure invii una e-mail al Dipartimento di Prevenzione AV1: prevenzione.av1@sanita.marche.it

.

Se lei si è ammalato (di COVID-19) e guarito all’estero: segua le indicazioni trascritte al sottostante capitolo “SUPPORTO”.

.

Post malattia, il Green Pass avrà una validità di 180 giorni (SEI MESI), conteggiati dal suo PRIMO Tampone Positivo. NON dalla data di fine isolamento (per Guarigione, grazie a Tampone Negativo oppure per la regola dei “21 Giorni”, benché allora era ancora Positivo).

.

>VACCINO: esistono vari vaccini anti-SARS-CoV-2 (es. Vaccino Comirnaty di Pfizer-BioNTech; Vaccino Spikevax di Moderna; Vaccino Vaxzevria di AstraZeneca; Vaccino Janssen di Johnson&Johnson; Vaccino Sputnik V; Vaccino di Sinovac Biotech; altro) ma solo alcuni, per il momento, sono stati validati dall‘EMA-European Medicines Agency valevoli al rilascio della CERTIFICAZIONE VERDE.

Se la sua vaccinazione NON FOSSE VALIDA per ricevere il Green Pass: le raccomandiamo, PRIMA di mettersi in viaggio, di sottoporsi a Tampone estero 72h/48h in base al Paese di provenienza. Una volta giunto in Italia, se ancora non avrà ottenuto il rilascio del Green Pass, per ottenerlo, potrà di volta in volta sottoporsi a Test Antigenico Rapido o a Test Molecolare, il quale avrà una validità di 48h dal momento della refertazione del Tampone.

.

Se si è sottoposto ad una prima dose di Vaccino all’estero: e vuole proseguire le cure in Italia, qui nella Regione Marche, può verificare la procedura di prenotazione qui:

https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Vaccini-Covid/Prenotazioni

.

Se si è sottoposto a due dosi di Vaccino (validato dall’EMA) all’estero: e vuole il rilascio del Green Pass, segua le indicazioni trascritte al sottostante capitolo “SUPPORTO”.

.

Se ha eseguito la prima dose di vaccino (o magari anche la seconda) qui in Italia: in un Punto Vaccinale della nostra ASUR Area Vasta 1 e ha problematiche col rilascio del Green Pass, deve tornare al Punto Vaccinale dove si è vaccinato, affinché il medico valuti e all’occorrenza aggiorni la pratica.

>”GREEN PASS” (”Certificazione Verde”): la certificazione è operativa a livello europeo dal 01 luglio 2021 e potrà richiederlo attraverso il sito nazionale https://www.dgc.gov.it utilizzando indifferentemente:

A) TS (Tessera Sanitaria);

B) SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale: www.spid.gov.it );

C) CIE (Carta di Identità Elettronica);

D) FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Regione Marche: www.fse.sanita.marche.it ;

E) App “IMMUNI”;

F) App “IO”;

G) con l’aiuto del proprio medico MMG/PLS (Medico Medicina Generale/Pediatra Libera Scelta);

H) recandosi in Farmacia.

.

SUPPORTO:

se il rilascio del suo EU Digital Covid Certificate (certificazione verde COVID-19) non è andato a buon fine perché si è vaccinato o ammalato/guarito all’estero, potrà far regolarizzare la sua posizione recandosi direttamente (indossando gli appositi DPI: maschera facciale FFP2/FFP3 o mascherina chirurgica e sanificandosi le mani con l’apposito gel prima di entrare nell’edificio e prima di uscire dallo stesso) presso lo “SPORTELLO ANAGRAFE ASSISTITI” situato nel Distretto Sanitario ASUR nei giorni ed ore così evidenziati: 

.

ASUR MARCHE – Area Vasta 1DISTRETTO SANITARIOSPORTELLO ANAGRAFE ASSISTITI”
CITTA’GIORNOFASCIA ORARIA
CAGLI – Via Flaminia, 100martedì, giovedì09:00-10:00
FANO – Via IV Novembre c/o Palazzo di Vetrolunedì, mercoledì, venerdì08:30-12:00
FOSSOMBRONE – Via Kennedy,martedì09:30-12:00
MACERATA FELTRIA – Via Pensierini, 9martedì12:00-13:00
giovedìgiovedì
MONDAVIO – Corso Roma,martedì14:30-16:00
MONDOLFO – Piazzale Bartolini,giovedì09:30-10:30
PERGOLA – Via G. di Vittorio, 2mercoledì09:30-11:30
PESARO – Via XI Febbraio,lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì08:30-11:30
URBANIA – Via Roma, 54martedì, mercoledì09:00-10:00
URBINO – Via Montefeltro,lunedì, venerdì09:00-12:00
mercoledì11:00-12:00

Portando con se:

-copia di tutta la documentazione correlata ai vaccini e/o della guarigione alla malattia da COVID-19;

-copia di un documento di identità;

-copia della Tessera Sanitaria (se presente);

-copia del Codice Fiscale (se presente);

-copia iscrizione AIRE (se presente);

-dovrà compilare il “Modulo Richiesta DGC”.

.

INFORMAZIONI possono essere richieste anche:

>inviando una e-mail a: cittadini@dgc.gov.it ;

>chiamando il Numero di Pubblica Utilità 1500 (millecinquecento) del Ministero della Salute;

>o per altre problematiche, contattando l’URP dell’Area Vasta 1:urp.av1@sanita.marche.it

Anche in questo caso dovrà avere a portata di mano la documentazione necessaria sopra scritta che su richiesta dell’Operatore dovrà essere stata preventivamente salvata in un file .pdf, condivisibile via e-mail.

.

Il Certificato di “Green Pass” come più volte ribadito, deve essere in corso di validità e sullo stesso, deve comparire la dicitura: 2/2 (che significa essere vaccinati con una dose + esenzione a sottoporsi alla seconda dose: 2/2; oppure essere vaccinati con due dosi: 2/2). Se compare 1/2 il Green Pass NON E’ VALIDO.

Dalla seconda dose, prima di poter viaggiare devono trascorrere 14 giorni. In ogni caso il Vaccino deve essere fra quelli validati dall’EMA.

.

CERTIFICATO DI MALATTIA e di INFORTUNIO (dietro presentazione del nostro Certificato di Quarantena/Isolamento):

il suo MMG-Medico di Medicina Generale o PLS-Pediatra di Libera Scelta saprà aiutarla a capire se lei ha il diritto di ricevere (ad esempio perché è un soggetto fragile) il Certificato di Malattia (INPS) oppure il Certificato di Malattia da Infortunio (INAIL) da consegnare al suo datore di lavoro.

ATTENZIONE: l’INPS ha aggiornato le regole degli assegni malattia tramite il messaggio 2842/2021 del 06/08/2021.

.

QUANDO DOVRA’ USCIRE DALL’ITALIA:

E’ bene che lei conosca anticipatamente, PRIMA di lasciare l’Italia, le regole del Paese in cui andrà. Per apprenderle:

1a) navighi su www.viaggiaresicuri.it ;

1b) navighi sul sito internet o telefoni all’Ambasciata/Consolato -in Italia- del paese cui viaggerà www.esteri.it/mae/it/servizi/italiani/rappresentanze ;

2) se avrà bisogno di sottoporsi a Tampone Antigenico Rapido/Strumentale o Tampone Molecolare: potrà rivolgersi a qualsiasi Laboratorio di Analisi privato, facilmente rintracciabile su Google/PagineBianche.

Le Strutture Sanitarie accreditate dalla Regione Marche potrà trovarle qui: https://www.regione.marche.it/portals/0/Salute/Accreditamenti/Strutture_Sanitarie_Accreditate_2019.pdf 

Riguardo la Provincia di Pesaro Urbino e zone limitrofe, potrà trovarle in questi Comuni (elencati in ordine alfabetico):

PU – COLLI AL METAURO, Bio Lab Viale Oriani, 35 |

PU – FANO, Bio Lab Viale del Risorgimento 6/A |

PU – FANO, Lab. Privato Analisi Gamma Via G. Gabrielli, 46 |

PU – MONDOLFO, Bio Lab Via IV Novembre, 33 |

PU – PESARO, Bio Lab Via del Novecento, 17 int. 19 |

PU – PESARO, Lab Analisi Cliniche Dr. Cardinali Marte Via Castelfidardo, 85 |

PU – PESARO, Lab. Analisi Cliniche Check Up Via Respighi, 94 |

PU – PESARO, Laboratorio Analisi Chimiche Medilab Via Giolitti, 89 |

PU – PESARO, Nuovo Laboratorio Città di Pesaro Via Cialdini, 11 |

PU – URBINO, Laboratorio Analisi Urbino (ex Selemar) Via Raffaello, 29 |

PU – VALLEFOGLIA, Bio Lab Via Via Giacometti, 36| 

AN – FABRIANO, M.Z. Lab. Analisi Via Romualdo Sassi, 14 |

AN – SENIGALLIA, Lab. Analisi Cliniche Dr. Scorcelletti Via Piave, 2/1 |

AN – SENIGALLIA, Lab. Analisi Eurolab Via Marche, 81 |

.

Al momento della prenotazione, specifichi che il tampone le serve per uscire dall’Italia e richieda loro che il referto venga emesso BILINGUE (in lingua Italiana e in lingua Inglese);

.

3) scarichi la App: “Unità Di Crisi – Farnesina“;

4) quando previsto, compili il dPLF della nazione di arrivo:

BE – BELGIO https://travel.info-coronavirus.be/public-health-passenger-locator-form 

HR – CROAZIA https://entercroatia.mup.hr/

CY – CIPRO https://cyprusflightpass.gov.cy/

EE – ESTONIA https://iseteenindus.terviseamet.ee

FR – FRANCIA Attestation de déplacement et de voyage / L’actu du Ministère / Actualités – Ministère de l’Intérieur (interieur.gouv.fr)

DE – GERMANIA https://www.einreiseanmeldung.de/

GR – GRECIA  www.travel.gov.gr/

IE – IRLANDA https://cvd19plf-prod1.powerappsportals.com/en-us/

IT – ITALIA https://app.euplf.eu

LV – LETTONIA https://covidpass.lv/en/

LT – LITUANIA https://keleiviams.nvsc.lt/en/form

MT – MALTA https://app.euplf.eu

PT – PROTOGALLO https://portugalcleanandsafe.pt/en/passenger-locator-card

CZ – REPUBBLICA CECA https://plf.uzis.cz/

SK – SLOVACCHIA https://www.mindop.sk/covid/forms/edit/6c3790ce1a4c1579826bbd869ed5ccbeaeee

ES – SPAGNA https://www.spth.gob.es/

UK – GRAN BRETAGNA https://www.gov.uk/provide-journey-contact-details-before-travel-uk

GE GEORGIA: https://registration.gov.ge/pub/form/8_protocol_for_arrivals_in_georgia/tk6157/

Se la compagnia aerea Le richiedesse lo: “IATA Travel Pass”, scarichi la App sul suo dispositivo mobile e si registri. (Info qui: https://www.iata.org/contentassets/2b02a4f452384b1fbae0a4c40e8a5d0c/travel-pass-faqs.pdf );

.

MEDICINA DEL VIAGGIATORE:

Consulti la pagina relativa alla Medicina del Viaggiatore https://www.vaccinarsinellemarche.org (e www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/saluteinviaggio ) per apprendere se dovrà sottoporsi a determinati vaccini per proteggersi da malattie come:

Chikungunya; Colera; Dengue; Diarrea del viaggiatore; Ebola; Encefalite giapponese; Epatite A; Epatite B; Epatite E; Febbre di Congo-Crimea; Febbre di Lassa; Febbre gialla; Febbre suina; Febbre tifoide; Influenza aviaria; Malaria; Malattia da Virus Zika; Malattia di Chagas; Meningite meningococcica; MERS (Middle-East Respiratory Syndrome); Morbillo; Rabbia; Schistosomiasi; Tubercolosi; Virus West Nile, insistenti in particolari regioni del mondo.

Per ulteriori informazioni e per prendere appuntamento, può rivolgersi a questi recapiti:

+39 0721868986

+39 0722301516

+39 0721424606

Covid19 – Chiarimenti e indicazioni per la riammissione a scuola. Note USR Marche e Regione Marche – Servizio Sanità

In allegato la nota della Regione Marche del 23 ottobre 2020 con le indicazioni per la riammissione a scuola in periodo di emergenza COVID-19 e la relativa nota dell’Ufficio Scolastico Regionale Marche del 30 ottobre 2020.

REGIONE MARCHE 1216422 del 23.10.2020 – NOTA RIAMMISSIONE A SCUOLA
REGIONE MARCHE 1216422 Auto-dichiarazione motivi di salute
Nota USR Marche 23373 del 30.10.2020

D.L. 10 SETTEMBRE 2021 N. 122 “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza da COVID-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario assistenziale”

Si comunica che dal giorno 11/09/2021 è entrato in vigore il D.L. 10 settembre 2021, n. 122 che all’art. 1 comma 2 ha esteso l’obbligo di esibizione del Green Pass a chiunque acceda alle strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative ad eccezione dei bambini, degli alunni e degli studenti.

Le nuove norme restano in vigore sino al 31 dicembre prossimo, termine di cessazione dello stato di emergenza.

La misura di cui al comma 2 non si applica ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.

I delegati ad effettuare il controllo della certificazione verde COVID-19 al personale scolastico, già a partire dal giorno 1 settembre 2021 sulla base di formale attribuzione dell’incarico da parte del Dirigente Scolastico, continueranno, sino al perfezionamento della delega ed alle medesime condizioni previste nella stessa, a svolgere l’incarico di controllo delle certificazioni Green Pass a chiunque acceda ai plessi dell’Istituto, così come previsto dal D.L. 122 del 10 settembre 2021.

La presente circolare viene pubblicata all’Albo online dell’Istituto con valore di notifica a tutti gli interessati.

INIZIA LA SCUOLA!

Le lezioni avranno inizio mercoledì 15 settembre 2021 in tutti gli ordini di scuola.
Di seguito gli orari per i primi giorni:

SCUOLA DELL’INFANZIA IL GLICINE
Orario attività didattica dal 15 settembre al 1° ottobre
per TUTTE LE SEZIONI 
entrata: 8.00 – 9.00
uscita: 11.45 – 13.00 SENZA MENSA
Orario attività didattica da lunedì 4 ottobre  
A REGIME CON MENSA
Dal lunedì al venerdì
entrata: 8.00 –  9.00
1^ uscita:  11.45 – 12.00
2^ uscita:  13.00 – 14.00 (con mensa)
3^ uscita: 15.30 – 16.00
SCUOLA PRIMARIA LUBICH
Orario attività didattica dal 15 settembre al 1° ottobre
per TUTTE LE CLASSI
dal lunedì al venerdì: 8.20 – 13.00
sabato: 8.20 – 12.00 
SENZA MENSA
Orario attività didattica da lunedì 4 ottobre 
A REGIME CON MENSA
Corso 40 ore settimanali: sez. A, 1B, 2B
Dal lunedì al venerdì: 8.20 – 16.20
Corso 30 ore settimanali: 1C, 3B, 4B, 5B
lunedì, mercoledì, venerdì: 8.20 – 13.00
martedì, giovedì: 8.20 – 16.20
SCUOLA PRIMARIA MANZI
Orario attività didattica dal 15 settembre al 18 settembre 
per TUTTE LE CLASSI
Dal lunedì al venerdì: 8.20 – 13.00
sabato: sabato 8.20 – 12.00
SENZA MENSA
 A partire da lunedì 20 settembre inizieranno i rientri pomeridiani con orario regolare senza mensa
 Settimana lunga (27 ore settimanali): 2A, 3A, 4A, 5A
dal lunedì al venerdì: 8.20 – 13.00
sabato: 8.20 – 12.00
Settimana corta (27 ore settimanali): 1A, 1B, 2B, 3B, 4B, 5B
dal lunedì al venerdì: 8.00 – 13.00 
un rientro settimanale (giorno da definire): 14.15 – 16.15
SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO BRANCATI
Solo mercoledì 15 settembre 1° giorno di scuola 
CLASSI PRIME (tutte):  8:00 – 12:00
CLASSI SECONDE E TERZE (tutte): 9:00 – 13:00
dal secondo giorno di scuola orario regolare
Classi con settimana corta: dal lunedì al venerdì: 8.00 – 14.00
Classi con settimana lunga: dal lunedì al sabato: 8.00 – 13.00 

COMUNICAZIONI DI INIZIO ANNO PER LE FAMIGLIE

Si comunica che le lezioni avranno inizio mercoledì 15 settembre 2021 in tutti gli ordini di scuola.
Gli elenchi delle classi prime saranno esposti lunedì 6 settembre dalle ore 12 presso la bacheca di ciascuna scuola.
I docenti incontreranno le famiglie degli alunni delle classi prime e dei nuovi inserimenti della scuola dell’infanzia nelle seguenti date:

  • INFANZIA IL GLICINE
    mercoledì 8 settembre dalle 18:00 alle 19:00
    (presso il portico/giardino della primaria Lubich)
  • PRIMARIA LUBICH e PRIMARIA MANZI
    giovedì 9 settembre dalle 18:00 alle 19:00
    (primaria Manzi, presso la scuola secondaria Brancati)
  • SECONDARIA DI PRIMO GRADO BRANCATI
    venerdì 10 settembre
    dalle 17:30 alle 18:15 classi 1A-1B-1C
    dalle 18:30 alle 19:15 classi 1D-1E

Gli incontri della primaria Lubich e della secondaria Brancati si terranno presso ciascuna scuola.
Per ragioni di sicurezza, è ammessa la partecipazione di un solo genitore per ogni alunno, non accompagnato dai figli.

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE DEFINITIVE PERSONALE ATA

Le graduatorie definitive di istituto di III fascia del personale A.T.A. per il triennio 2021-2024 ai sensi del D.M. 03-03-2021 n. 50 sono state pubblicate all’Albo pretorio di istituto al prot. 7594 del 6 agosto 2021.

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE PROVVISORIE PERSONALE ATA

Le graduatorie provvisorie di istituto di III fascia del personale A.T.A. per il triennio 2021-2024 ai sensi del D.M. 03-03-2021 n. 50 sono state pubblicate all’Albo pretorio di istituto al prot. 7230 del 13 luglio 2021.

LIBRI DI TESTO A.S. 2021-2022

Si comunica che sono stati pubblicati gli elenchi dei libri di testo per l’as 2021-2022 in IC “A. OLIVIERI” –> MODULISTICA E INFO –> AREA FAMIGLIE – Libri di testo (clicca qui)

Continua a leggere

RIPRESA ATTIVITÀ DIDATTICA IN PRESENZA

Visto il D.L. 1 aprile 2021 n.44, “Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19”, che all’art. 2 reca le disposizioni urgenti per le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado;

Vista l’Ordinanza del Ministero della Salute del 2 aprile 2021 che dispone che a partire da martedì 6 aprile la regione Marche sia individuata come cosiddetta zona arancione;

Vista la nota dell’Ufficio Scolastico della Regione Marche n. 6703 del 3 aprile 2021;

Si comunica che da mercoledì 7 aprile 2021 riprenderanno le attività didattiche in presenza nella scuola dell’infanzia,  nella scuola primaria e in tutte le classi della scuola secondaria di primo grado.

ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE 26 MARZO 2021

Si informa che è stata pubblicata sulla Gazzette Ufficiale n. 75 del 27 marzo 2021 l’Ordinanza del Ministero della salute avente ad oggetto: “Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nelle Regioni Emilia Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Veneto, Puglia, Marche e nella Provincia autonoma di Trento.”.

Le disposizioni della presente ordinanza producono i loro effetti dalla data di domenica 28 marzo 2021, giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, e sono efficaci sino a martedì 6 aprile 2021.